Consigli per scommesse e pronostici online

Pronostici tennis: Wimbledon 2 luglio 2016

Sarà un sabato infuocato, al di là degli acquazzoni previsti nel pomeriggio, a Wimbledon. Il programma è ancora in ritardo, al momento solo un match di terzo turno è stato portato a termine (Federer ieri ha battuto Evans); si giocano allora oggi 14 partite di sedicesimi di finale, più Zverev-Youzhny di secondo turno (partita da completare, sono al quinto). Gli occhi di tutti saranno rivolti su Djokovic-Querrey: il serbo, numero 1 al mondo, è sotto di due set. Riuscirà a ribaltare la situazione?

PRONOSTICI TENNIS: WIMBLEDON, TERZO TURNO

Mentre quasi tutti gli incontri di terzo turno nella parte alta del tabellone sono già cominciati (qui potete leggere i relativi pronostici), oggi si disputano 6 partite nella parte bassa. Impegno agevole per Andy Murray, numero 2 al mondo: lo scozzese, dopo aver vinto al Queen’s, ha battuto Broady e Lu nei primi due turni e affronta ora l’australiano Millman, 67 nel ranking Atp e già sconfitto una volta a Brisbane nel 2013. Il 3-0 sembra francamente scontato.

E chissà che, più avanti nel torneo, Murray non possa incontrare Juan Martin Del Potro: l’argentino ha colto ieri la vittoria più importante da quando è tornato sul circuito qualche mese fa, battendo in 4 set Stanislas Wawrinka. “Delpo” ha messo in mostra una buona condizione fisica e il servizio devastante che in passato lo aveva portato a vincere uno Slam e al numero 4 delle classifiche mondiali. Oggi dovrà confermarsi contro Pouille, avversario ampiamente alla portata: sarà però un match delicato dal punto di vista mentale, un minimo di appagamento dopo il successo di ieri potrebbe costar caro.

PRONOSTICI TENNIS: WIMBLEDON, TERZO TURNO

Sarà un bel match, di certo, tra Bautista Agut e Tomic, 15 e 19 al mondo. L’australiano parte favorito su erba, non fosse altro per i quarti raggiunti qui nel 2011 e per aver mostrato già un buon tennis questa stagione sul verde (semifinale al Queen’s e vittoria al primo turno contro Verdasco); il catalano, però, sta disputando la stagione migliore della sua carriera e un buon risultato a Londra potrebbe addirittura portarlo ad un passo dai top 10. Chi tra i primi dieci c’è già, e da tempo, è Richard Gasquet, stra-favorito nel suo match contro lo spagnolo Ramos Vinolas (una sorta di intruso a questo livello del torneo): 3-1 i precedenti per il francese che ha vinto l’ultimo scontro diretto a Miami, lo scorso marzo.

Dovrebbe essere invece particolarmente equilibrata la sfida tra John Isner e Jo-Wilfried Tsonga (17 contro 12 nel Ranking Atp). L’americano non ha giocato bene nelle settimane precedenti a Wimbledon, il suo servizio può ovviamente essere un’arma letale su erba ma per ora non ha fruttato grossi risultati. Tsonga, dal suo canto, ha giocato poco e vinto ancora meno in questo 2016: è tornato in campo questa settimana dopo il ritiro al Roland Garros per infortunio, vedremo se già in condizione per ottenere il pass per gli ottavi. Chiude il programma il match tra Feliciano Lopez e Nick Kyrgios: entrambi sono reduci da una vittoria al quinto set (lo spagnolo ha rimontato dallo 0-2 contro Fognini), entrambi amano il gioco d’attacco. Lopez è avanti 2-0 nei precedenti ma oggi Kyrgios sembra davvero maturo per il suo primo exploit in un torneo dello Slam. Prendiamo l’australiano.

bonus benvenuto

Pronostici Tennis: consigli scommesse

Isner-Tsonga 1 @ 2.10 (William Hill)
Millman-Murray 0-3 @ 1.25 da accoppiare con Pouille-Del Potro 2 @ 1.17. Quota totale 1.46 (William Hill)
Gasquet-Ramos 1 @ 1.12 da accoppiare con Kyrgios-Lopez 1 @ 1.36. Quota totale 1.52 (William Hill)
Bautista Agut-Tomic 2 @ 2.00 (William Hill)

Tagged with:

Lascia un commento