>
Pronostici e scommesse di calcio serie A
Don't miss

Pronostici Serie A 13 Aprile 2013

Pronostici Serie A 13 Aprile 2013

Iscriviti a William Hill, ti offre le quote più alte che puoi trovare in Italia! Perfetto per chi gioca in singola e approfitta del bonus di 25€ sia in caso di scommessa vinta che persa!

Pronostico Atalanta Fiorentina Sabato ore 20:45

Atalanta e Fiorentina, due squadre che nell’ultimo turno di campionato hanno confezionato due rimonte (seppur condite da episodi) a dir poco strabilianti: bergamaschi capaci di ribaltare un 3-1 in un 3-4 in casa dell’Inter (che però lamenta ingiustizie arbitrali); viola che sotto 0-2 riescono a pareggiare grazie a due rigori (anche qua moltissime proteste da parte dei rossoneri). Senza dubbio un bell’antipasto per la partita odierna.

Atalanta che approccia con l’idea di un 4-4-2 in cui verrà schierato quasi sicuramente il giovane Livaja, indemoniato contro la sua ex squadra (Inter) nell’ultimo turno, al fianco del bomber Denis che è reduce da una tripletta contro l’Inter. Colantuono vuole conquistare punti preziosi per chiudere definitivamente il capitolo salvezza e per poter iniziare a lavorare il prima possibile alla prossima stagione. In casa fino ad ora l’Atalanta non ha brillato: 22 punti raccolti in 15 partite (6v 4n 5s) a segno 11 volte su 15 e difesa tutt’altro che impenetrabile (18 gol subiti).

Torna a disposizione Moralez, a centrocampo il titolare dovrebbe essere Radovanovic al fianco di Biondini.

Probabile formaizone per mister Colantuono:

Consigli, Scaloni, Stendardo, Lucchini, Del Grosso, Giorgi, Radovanovic, Biondini Bonaventura, Livaja, Denis.

La Fiorentina di mister Montella occupa la quarta posizione, a sei punti di distanza dal Milan terzo in classifica e con un vantaggio di 2 punti dall’Inter che è sesta in campionato (quindi ad oggi fuori da ogni competizione europea, stando alla classifica di Serie A). Mancheranno tante pedine importanti in questa trasferta: Jovetic, Savic, Mati Fernandez, Tomovic; come se non bastasse in dubbio pure Pasqual e Toni per problemi fisici.

Lontano dalle mura amiche i viola hanno sempre segnato almeno un gol, ad eccezione della trasferta di Torino contro la Juventus (2-0); la media punti è di uno a partita e la difesa, statisticamente, incassa 1,6 gol a match lontano dal Franchi.

Viste le numerose assenze Montella dovrà schierare una formazione rimaneggiata, questi i probabili 11:

Viviano, Roncaglia, Rodriguez, Compper, Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Romulo, El Hamdaoui, Ljajic.

Stando alle statistiche le due squadre dovrebbero entrambe andare a segno; potrebbero frenarci nel consigliare questa bet le molte assenze per la Fiorentina, ma spesso i “rimpiazzi” in queste partite si dimostrano belle sorprese.

L’1-1 @7.00 ci stuzzica; e nel consigliare tra 1X2 per la quota e le assenze ci sentiamo di propendere per la X @3.20. In doppia per noi è da giocare 1X @1.60 Consiglio principale: Gol Quota 1.70 William Hill
Fiducia rispetto alla quota: Media

Pronostico Pescara Siena sabato ore 18:00

Il Pescara, fanalino di coda nel campionato italiano, ospita il Siena nella prima gara che aprirà la trentaduesima giornata della Serie A.

Mister Bucchi, come giusto che sia, continua a credere nella salvezza caricando i suoi giocatori e chiedendogli di affrontare le ultime giornate con la giusta grinta e determinazione, sia per l’orgoglio sia perchè in una lotta salvezza non ci sono mai squadre spacciate finchè non è la matematica a dichiararle tali. Ritornano a disposizione Capuano, che verrà schierato con ogni probabilità al centro della difesa, e Cascione (probabilmente si accomoderà in panchina); ancora Out: Bocchetti, Zauri, Weiss, Cosic e Balzano. Squalificati Rizzo e Bjarnason nell’ultimo turno di campionato contro la Juventus, il primo per il rosso che ha procurato il rigore su Vidal e il secondo per un’ammonizione che l’ha portato a raggiungere le quattro totali che fanno scattare la squalifica. Ballottaggio a centrocampo tra Togni (favorito) e D’Agostino e in attacco tra Celik e Caprari (favorito).

L’undici titolare del Pescara con ogni probabilità sarà questo:

Pelizzoli, Zanon, Kroldrup, Capuano, Modesto, Blasi, Togni, Sculli, Quintero, Caprari, Sforzini.

Il Siena, che occupa la diciassettesima posizione a pari punti con il redivivo Palermo, ha bisogno sfrenato di punti per salvarsi. Siena che deve vincere e sperare nei passi falsi di Genoa e Palermo con la quint’ultima è lontana ben otto punti.

Forse un pò esagerate le dichiarazioni di mister Iachini “È la partita più difficile che poteva capitarci, basta vedere come hanno fatto soffrire la Juventus.” ma l’importanza di questa partita è chiara a tutti. Siena con probabilmente si schiererà con l’ormai collaudato 3-4-2-1 dove l’unica punta sarà Emeghara supportato da Rosina e Sestu.

Questi gli undici che schiererà Iachini:

Pegolo, Terzi, Paci, Felipe, Angelo, Vergassola, Della Rocca, Rubin, Rosina, Sestu, Emeghara.

Pensiamo che questa partita entrambe le squadre l’affronteranno a viso aperto, forse più il Pescara che ormai ha meno da perdere; il pareggio non serve a nessuno. Siena più squadra e con giocatori più adatti per la serie A, per questo lo vediamo favorito con quota @2.05.

Risultato esatto: 1-2 @9.00

Consiglio principale: Gol @2.00 William Hill
Fiducia rispetto alla quota: Medio-bassa

 

Polimeni Gianluca

About the author

avatar Responsabile dei campionati esteri dal 2010. Da Marzo 2012 si occupa principalmente della Primera Division spagnola; con molto studio e continui aggiornamenti diventa esperto di questo campionato e i suoi pronostici accurati e motivati risultano unici nel panorama italiano. Sporadicamente pronosticherà anche la Segunda Divison Spagnola e la Ligue 1 francese. Da seguire pure gli appuntamenti editoriali su argomenti calcistici vari.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Supportaci!

Segui Tuttoscommesse24 sui canali social e rimani sempre aggiornato!

×